NOTIZIE DAL PAESE DI BIVONGI

INFORMAZIONI, COMMENTI E CURIOSITA' 

BIVONGI: IN ARRIVO MILIONI DI EURO. PER LE AMMINISTRATIVE DI PRIMAVERA UNA SINDACA ?

Ugo Franco - In vista delle elezioni comunali della prossima primavera, Bivongi è ormai una forgia politica.

Dopo la costituzione di qualche giorno fa del "Laboratorio politico programmatico per Bivongi" che fa capo all'ex consigliere provinciale e comunale, Francesco Carnovale, anche l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Felice Valenti, che non desidera ricandidarsi, comincia a muovere le proprie pedine. Si vocifera, anche se nei corridoi del municipio nessuno smentisce o conferma, che l'attuale maggioranza abbia in serbo una candidatura forte, una donna che ha competenza comunicativa, dialettica e cultura. Una novità visto che mai nella storia della Repubblica, a Bivongi sia stato eletto a sindaco una donna. Tali voci sembra siano supportate anche dall'appoggio della Regione Calabria, con Mario Oliverio e il capogruppo del PD Sebi Romeo, nonchè da Katy Belcastro, che ieri ha incassato varie deleghe dalla Città Metropolitana, che vedrebbe favorevolmente la presenza di una donna a sindaco di Bivongi. Intanto, in arrivo milioni di euro di lavori pubblici in paese e il sindaco, glissa sulle prossime Amministrative e desidera comunicare che, il completamento dell'auditorium finanziato con 1 milione di euro dalla Città Metropolitana, sarà appaltato nei prossimi mesi e la ditta aggiudicataria sarà pagata direttamente dalla stessa presentando lo stato di avanzamento lavori, e che

"Dopo la recente alluvione sono state aperte in parte alcune strade interpoderali e altre lo saranno nei prossimi giorni.

I monaci di San Giovanni non sono più isolati perchè il lavoro di ripristino della strada interrotta in località Bingi è stato completato. Domani i tecnici della Provincia effettueranno un sopralluogo per sistemare i canaloni di Via Matteotti e di Contrada Colaciuri. Tra dieci giorni inizieranno i lavori per la difesa dell'abitato pari a 1 milione di euro. Per l'intervento di completamento delle scuole ex elementari è arrivato il decreto di 470 mila euro. Qualche ora fa - conclude Valenti - ho ricevuto una telefonata dal sindaco metropolitano, Giuseppe Falcomatà, in cui mi comunicava che, con il patto delle periferie per le città metropolitane, è stato concesso un contributo di 400 mila euro per la messa in sicurezza e la ristrutturazione della palestra delle scuole del rione San Nicola che potrà essere fruibile non solo per gli alunni ma anche dai cittadini".

Per tornare alle comunali, pare che tanti giovani e anziani abbiano accolto favorevolmente le voci che vorrebbero alla guida del paese una sindaca.

 

 

 

Articolo pubblicato su La Gazzetta del Sud il 9 febbraio 2017

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
A cura dell'Associazione Theristis International 2007 © All rights reserved